Come allenarsi a casa in modo efficace?

Una necessità alla quale ci si dovrà abituare, visto che nei prossimi mesi i contatti fisici saranno sempre limitati ed anche i luoghi di aggregazione saranno molto poco accessibili. Un qualcosa che riguarderà da vicino tutti i luoghi di aggregazione sociale, ivi comprese le palestre.

Ecco che allora si andrà a fortificare una tendenza cui si stava già assistendo negli ultimi periodi, ben prima del Coronavirus: quella della diffusione dell’abitudine di allenarsi da soli a casa piuttosto che frequentare una palestra, luoghi tra quelli entrati maggiormente nell’occhio del ciclone in quanto ritenuti a rischio di diffusione del virus.
Certo le criticità ci sono, come ad esempio quella di allenarsi con la stessa efficacia che si può ottenere in una palestra; raggiungere gli stessi risultati non è semplice, ma con un po’ di costanza ci si può riuscire. Vediamo nel dettaglio qualche consiglio.

Allenarsi a casa come in palestra

Ovviamente non si potranno mai avere i medesimi risultati della palestra: se quest’ultima può garantire un approccio più completo e professionale, l’allenamento a casa ha necessariamente qualche mancanza. È bene soprattutto avere costanza, non prendere sotto gamba l’allenamento in casa. Pianificare e dividere in gruppi muscolari da allenare, in modo mirato.
Si parte quindi con la parte superiore e quella inferiore del corpo: stando a casa si parlerà di esercizi a corpo libero, a meno che non si abbiano attrezzi presso la propria abitazione. Cosa che in pochi possono permettersi.
La parte superiore implica spalle, dorso, petto e braccia: le flessioni mettono in moto quasi tutti questi muscoli. Un po’ più complessi sono gli esercizi per dorsali da fare a casa. Senza attrezzi non è facile metterli in moto. È possibile ovviare con qualche espediente, come si può leggere al link https://www.corpoperfetto.com/esercizi-per-dorsali-a-casa-mal-di-schiena/ in materia di esercizi per dorso da fare a casa.

Allenare la parte inferiore del corpo

La parte inferiore del corpo è decisamente più facile da allenare anche senza attrezzi e senza a vere a disposizione una palestra: squat e stacchi possono essere eseguiti anche presso la propria abitazione. Un modo intelligente di mettere in moto gambe e glutei, bruciando al contempo calorie.
In generale l’esercizio a casa eseguito a corpo libero consente di aumentare il metabolismo, se eseguito a ritmo sostenuto. Evitare quindi distrazioni e restare concentrati sull’esercizio, per il giusto periodo temporale: è questo l’aspetto complesso, visto che a casa le distrazioni non mancano mai ed il rischio di non mettere la stessa intensità che si mette in una palestra è più che concreto.  

 


Loading...