Localizzazione e traduzione sito web: perché è così importante

115

Al giorno d’oggi avere un sito web ottimizzato e ricco di contenuti è fondamentale, perché si tratta di una vetrina che consente di far conoscere la propria attività in tutto il mondo. Internet non ha confini ed è per questa ragione che ormai tutti puntano su questo canale: non ci sono limiti e attraverso il web è possibile arrivare in qualsiasi parte del globo. Avere un proprio portale è dunque indispensabile, ma è altrettanto importante preoccuparsi della sua localizzazione. Se infatti ci limitiamo a proporre contenuti in una sola lingua, ci precludiamo la possibilità di ampliare il nostro target ed i potenziali clienti.

Non è certo un caso che al giorno d’oggi sempre più aziende decidono di tradurre e localizzare il proprio sito web. Si tratta di una scelta strategica, che consente di ottenere numerosi vantaggi e che ha dei costi relativamente bassi. La localizzazione di Siti Web è un servizio indispensabile e oggi vi spiegheremo perché conviene preoccuparsi di questo aspetto.

Aprire l’e-commerce a nuovi clienti

Gli e-commerce stanno conoscendo una grandissima fortuna negli ultimi anni e secondo le statistiche nel prossimo futuro la tendenza delle persone sarà sempre più indirizzata verso gli acquisti online. Avere un e-commerce permette di abbattere numerosi costi di gestione relativi alle rivendite fisiche ed è quindi già un vantaggio, ma se il portale è disponibile in una sola lingua il limite è evidente. Numerosi studi confermano il fatto che le persone preferiscono effettuare i propri acquisti in un sito che sia tradotto nella loro lingua. È per questo che conviene preoccuparsi della localizzazione del sito web: perché permetterebbe di ampliare il proprio pubblico e di conseguenza aumentare le vendite online.

Competere con la concorrenza

Ormai non è certo un segreto: tutti puntano sul mondo di internet e non c’è nulla di cui sorprendersi, visto che moltissime persone si rivolgono proprio al web per trovare informazioni piuttosto che per effettuare degli acquisti. Il problema è che la concorrenza è in costante aumento: online nascono ogni giorno nuovi portali e bisogna essere competitivi per riuscire ad emergere nell’infinito universo del web. Avere un sito tradotto in più lingue non è più un optional ma una vera e propria necessità, perché sempre più realtà stanno scegliendo questa strada e coloro che rimarranno indietro dovranno fare i conti con una visibilità sempre più ridotta.

Aprirsi ai nuovi mercati e alla globalizzazione

Anche chi non ha un e-commerce dovrebbe puntare sulla localizzazione del proprio sito web, perché se ci si ferma e si pensa di essere arrivati si rischia di fallire. Viviamo in un mondo sempre più aperto ai nuovi mercati e alla globalizzazione, quindi è importante non rimanere chiusi nella propria nicchia perché non si può mai sapere cosa accadrà domani. Aprirsi ai nuovi mercati è fondamentale, ma per farlo occorre essere aggiornati e avere un portale che non sia più di nicchia ma che sia allettante per tutti, compresi coloro che si trovano dall’altra parte del mondo. Con un minimo investimento, è possibile continuare ad essere competitivi.


Loading...