Riscaldamento: come funziona e come renderlo più efficiente

80

Ecco una brevissima guida che spiega come funziona il sistema di riscaldamento e come renderlo più efficiente al fine di ridurre le spese fatturate in bolletta dal gas. chi è alla costante ricerca di soluzioni per spendere meno, troverà preziosi spunti da poter attuare immediatamente.

Come funziona il sistema di riscaldamento

Il sistema di riscaldamento funziona grazie a un sistema di tubi che parte dalla caldaia. In questi tubi scorre l’acqua calda prodotta bruciando il costoso gas naturale. L’acqua calda gira dentro a tutti i termosifoni che così si riscaldano. Il calore passa dalla superficie del termosifone all’aria circostante per via di un effetto detto convettivo. Anche dopo che il termostato vien spento e l’acqua calda non gira più, i termosifoni restano caldi e continuano a trasmettere calore all’ambiente circostante per un confort ideale. Questo è di gran lunga il miglior sistema per avere un ambiente riscaldato in breve tempo.

Come renderlo più efficiente

Ci sono diversi sistemi per far sì che il sistema di riscaldamento sia più efficiente rispetto a prima. La prima cosa da fare è imparare a impastare bene il termostato, evitando di alzarlo a temperatura troppo alte, ma mantenendolo su temperature intorno ai 18° C e sfruttare i bassi rendimenti. Per poter avere un netto risparmio, puoi sempre chiamare il solito tecnico della caldaia perché ne installi una nuova che riesce a ridurre i consumi. Ci sono sul mercato diversi modelli molto validi, come quella a condensazione. Non solo sostituire la caldaia, ma si può agire direttamente sui termosifoni. Ci sono modelli di termosifoni che sono progettati per distribuire meglio il calore prodotto bruciando il costoso gas combustibile. Oggi i termosifoni tubolari sono i migliori che ci siano. Sono formati da più file di tubi per aumentare al massimo la superfice radiante. I caloriferi tubolari distribuiscono meglio il calore rispetto a vecchi modelli. Il lavoro di sostituzione può sempre essere affidato al caldaista di fiducia.

Per prendere subito un appuntamento, fai click qui www.assistenzacaldaiaroma.com