Ricreare una spa in casa: ecco come avere un centro benessere sempre a disposizione

105

Ogni tanto un bel soggiorno in un centro benessere è proprio quello che ci vuole per ricaricare le energie e abbandonare lo stress che al giorno d’oggi è sempre più intenso e pressante. I ritmi frenetici ci impongono spesso uno stile di vita che alla lunga ci fa sentire stanchi, ansiosi e sentiamo proprio il bisogno di staccare la spina. Andare in un centro benessere però non è sempre possibile: i costi sono altissimi e bisogna organizzarsi per bene perché i migliori sono spesso lontani da casa. Perchè allora non ricreare una spa in casa e avere a disposizione in ogni momento il proprio angolo di relax? Oggi è possibile e non è nemmeno particolarmente dispendioso: il segreto per risparmiare è quello di acquistare il necessario su un portale che proponga la vendita diretta, senza intermediari e quindi a costi più vantaggiosi. Provate a dare un’occhiata al sito www.importforme.it/spa-e-relax.it-IT.html: le alternative sono moltissime ed i prezzi davvero convenienti! Vediamo però adesso quali possibilità abbiamo per ricreare una spa in casa con tutti i relativi benefici di ogni soluzione.

La vasca idromassaggio: un grande classico

La vasca idromassaggio è un grande classico e visti i costi contenuti è anche tra le più diffuse per chi ama concedersi qualche momento di completo relax e benessere direttamente a casa. I modelli presenti sul mercato oggi sono tantissimi, dotati di moltissime funzioni che ci permettono di rivivere l’atmosfera tipica del centro benessere. Cromoterapia, radio, temperatura dell’acqua regolabile: il massimo del comfort in poco spazio, direttamente nel nostro bagno di casa! Esistono vasche idromassaggio che sono accessoriate anche con sauna e bagno turco, il che le rende davvero perfette per trarre il massimo del beneficio.

La sauna finlandese: tantissimi benefici

La sauna finlandese è un’altra soluzione fantastica per ottenere tutti i benefici della spa in casa propria, perché si può installare in bagno e non occupa uno spazio eccessivo. Avere una sauna sempre a disposizione è sicuramente un grande vantaggio, perché questo trattamento permette di disintossicare il corpo, alleviare i dolori rilassando la muscolatura, ma anche ottenere diversi benefici per la bellezza della pelle. La sauna finlandese infatti è l’ideale per contrastare la ritenzione idrica e combattere gli inestetismi della cellulite, purificare la cute e aprire i pori.

La minipiscina idromassaggio: benessere anche all’aria aperta

Se abbiamo un giardino o un grande terrazzo a disposizione, vale la pena prendere in considerazione anche la minipiscina: una vasca che possiamo posizionare all’aria aperta e che ci permette di godere dei vantaggi del classico idromassaggio anche sotto alle stelle o mentre prendiamo il sole. Oggi le soluzioni che possiamo trovare in commercio hanno prezzi più abbordabili rispetto ad un tempo ed i modelli sono moltissimi, dotati di tutte le funzione per ottenere il massimo del comfort e dei benefici. Le minipiscine sono sempre più diffuse e sono l’ideale per rivivere l’atmosfera della spa nel proprio giardino di casa. Le possiamo utilizzare anche in inverno, riscaldando l’acqua, per sentirci come se fossimo per davvero in un centro benessere di lusso.