Le caratteristiche di una casa sostenibile

Una casa sostenibile è davvero ciò che ci vuole per riuscire a coniugare il comfort abitativo e tutti i principi fondamentali che stanno alla base della bioedilizia. Quando ci riferiamo ad un’abitazione green, dobbiamo considerare diversi fattori che incidono sulle caratteristiche fondamentali della casa. Fra questi, teniamo conto del materiale usato, del consumo idrico, del fabbisogno energetico e della localizzazione geografica dell’edificio. In generale, una casa sostenibile dovrebbe essere progettata per garantire un consumo razionale e ben ponderato delle risorse a disposizione. Ecco tutti gli elementi che possono costituire una casa green.

L’efficienza energetica

Se scopri il bonus caldaia a condensazione, puoi accedere alle agevolazioni previste che contribuiscono a rendere la tua casa sicuramente un po’ più efficiente e anche green, consentendoti di risparmiare dal punto di vista economico ma anche ambientale.

Consumando di meno, eviti di sprecare energia. La caldaia a condensazione, infatti, sfrutta una tecnologia in grado di ridurre al minimo l’emissione di sostanze nocive, come gli ossidi di azoto e l’anidride carbonica.

Considera anche che, grazie alle basse temperature dei fumi residui, con la caldaia a condensazione si possono usare anche delle canne fumarie in materiali più ecologici.

Lo sfruttamento delle energie rinnovabili

Ma per avere una casa green è necessario effettuare le scelte giuste anche nell’approvvigionamento energetico: le fonti rinnovabili, come, l’energia solare, che viene trasformata e resa disponibile dai pannelli solari, permette di alimentare gli impianti di riscaldamento e quelli per la produzione di acqua calda sanitaria.

La coibentazione

Altro elemento chiave per realizzare una casa sostenibile è la coibentazione. Una casa isolata naturalmente non presenta dispersioni termiche e permette di ridurre i consumi energetici in maniera notevole.

La realizzazione, per esempio, di un cappotto termico dà la possibilità di abbassare il fabbisogno energetico di tutto l’edificio.

La gestione dei rifiuti

Ultimo aspetto, non di minore rilievo, gli occupanti della casa devono essere in grado di effettuare un corretto conferimento dei rifiuti, fondamentale per migliorare la filiera del riciclo e del riuso di alcuni materiali, con notevoli benefici per il Pianeta e per chi lo abita.

Loading...