Guida alla scelta dei mobili su misura

Arredamenti componibili o su misura? Un quesito annoso che da sempre divide chi deve arredare i propri spazi. Due mondi all’apparenza contrapposti che vanno a declinare tipologie distinte a livello di concetto, prima ancora che materiale.
Di base chi si affida a soluzioni artigianali e su misura, lo fa per potersi giovare della grande possibilità di personalizzazione, di sfruttare al meglio ogni singolo centimetro della propria casa, di avere a casa propria un elemento di arredo unico, diverso da tutti gli altri.
D’altro canto chi opta per queste situazioni va incontro a costi probabilmente più elevati (anche se oggi come oggi l’arredamento su misura non ha più costi proibitivi) e le tempistiche, spesso più lunghe rispetto ai mobili componibili realizzati in stock e presenti quasi sempre in pronta consegna. 

L’artigianato su misura made in Italy

L’Italia sta riscoprendo l’arte ed il bello dell’artigianato su misura; un qualcosa che è da sempre presente nel nostro Dna e che inevitabilmente doveva, prima o poi, riemergere. Un fattore che sta soffiando anche sulle vele delle esportazioni di mobili su misura artigianali, soprattutto sui mercati emergenti come nel caso della Cina che è diventata nell’ultimo anno il primo paese di destinazione dei nostri mobili artigianali con un totale di oltre 480 milioni di euro di produzione.
D’altra parte il nostro paese è specializzato nella produzione massiva di mobili artigianali adatti a tutte le zone della casa: si parla soprattutto di cucine, soggiorni e camere da letto. I vantaggi di mobili su misura sono quelli di poter arredare al meglio le stanze della propria abitazione sfruttando e ottimizzando ogni singolo centimetro. Niente più sprechi tantomeno difficoltà ad arredare determinate zone che risultino essere complesse (si pensi a mansarde, tetti spioventi, camere eccessivamente limitate nella metratura). 

I mobilifici artigianali in Italia

Una risposta ad esigenze di vario genere che si riflette oggi in una grande proposta sul mercato, con tantissimi operatori che si dedicano a questa eccellenza. Ovviamente ci sono realtà specializzate da anni nel campo, veri e propri artigiani dei mobili su misura che da sempre portano avanti tale attitudine. Si fa riferimento soprattutto al nord Italia, al distretto dell’Emilia Romagna, alla zona della Brianza dove opera ad esempio Arienti Arreda, mobilificio con laboratori artigianale integrato per realizzazioni di qualunque necessità.
Un’eccellenza che offre soluzioni concrete a chi abbia necessità o voglia di avere spazi arredati con mobili assolutamente originali, unici, una alternativa a soluzioni in stock che solitamente non hanno eccessive pretese. 

Loading...