Città della Memoria 2019: tutti gli appuntamenti in programma a maggio

570
Città-della-memoria-parma

Ritorna, a partire da domenica 5 maggio 2019, Città della Memoria: il progetto che ormai è giunto alla sua tredicesima edizione e che ha da sempre l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico-artistico del Cimitero Monumentale della Villetta. Promosso da Ade Spa con la collaborazione del comune di Parma e coordinato dallo storico Giancarlo Gonizzi, Città della Memoria è ormai diventato un evento apprezzatissimo. Anche quest’anno il programma prevede una ricca serie di appuntamenti da non perdere, per riscoprire un patrimonio storico ed artistico legato ad un luogo della memoria che a Parma trova la massima espressione nel Cimitero Monumentale della Villetta.

Città della Memoria prenderà il via domenica 5 maggio 2019 e proseguirà fino a domenica 27 ottobre. Nei prossimi mesi si susseguiranno appuntamenti di vario tipo: dalle visite guidate agli incontri musicali, per valorizzare al massimo questo patrimonio.

Città della Memoria 2019: gli appuntamenti di maggio

Nel mese di maggio si terranno degli incontri incentrati sugli stili architettonici del Cimitero Monumentale e sui suoi simbolismi. Due incontri saranno invece dedicati invece alla commemorazione di due personaggi chiave per la città di Parma: Padre Lino Maupas e Niccolò Paganini.

Domenica 5 e 12 maggio: gli stili architettonici del Cimitero Monumentale

Domenica 5 maggio si terrà il primo appuntamento della kermesse, alle ore 11.00 presso l’ingresso del Cimitero Monumentale della Villetta. Questa prima visita guidata sarà dedicata in modo particolare ai monumenti in stile neoclassico, mentre domenica 12 maggio, sempre alle ore 11.00 la visita sarà incentrata sulla scoperta dei monumenti in stile Liberty e Deco. Due appuntamenti, questi, per addentrarsi nell’architettura del Monumentale e riscoprirne la storia e l’evoluzione tra Ottocento e Novecento.

Domenica 19 e 26 maggio: i simbolismi del Cimitero Monumentale

Domenica 19 e 26 maggio invece le visite saranno dedicate ai simbolismi di cui è ricco il Cimitero Monumentale della Villetta. Il primo appuntamento, alle ore 11.00, si concentrerà sulle alchimie geometriche mentre il secondo appuntamento, sempre alle ore 11.00, sarà dedicato alla simbologia che sta dietro alle rappresentazioni di draghi e serpenti. In queste due occasioni si potranno scoprire sicuramente cose nuove ed interessanti, legate alla rappresentazione simbolica dei monumenti funebri.

Domenica 19 e lunedì 27 maggio: le commemorazioni

Nella mattinata di domenica 19 maggio 2019 si terrà anche la commemorazione di Padre Lino Maupas. L’appuntamento è fissato per le ore 10.00 presso il monumento funebre di questo personaggio illustre. L’apostolo della carità è stato attivo a Parma dal 1893 al 1924 e durante la commemorazione saranno dati denni biografici ma anche recitate poesie di un grande uomo, che ha dedicato la propria vita agli altri.

Lunedì 27 maggio sarà invece il turno della commemorazione di Niccolò Paganini. L’appuntamento è alle ore 11.00 presso la tomba del musicista e in chiusura si terrà un concerto in suo onore davanti alla Cappella dei Musicisti, presso la galleria sud.

Parma, la Capitale della Cultura 2020, continua a dimostrarsi sempre attiva dal punto di vista della divulgazione storico-culturale e questa iniziativa portata avanti di anno in anno ne è la dimostrazione lampante. Questi appuntamenti rappresentano senza dubbio delle occasioni per scoprire qualcosa di nuovo ma anche per addentrarsi in un sapere storico-culturale che merita di essere diffuso.

Loading...