4 diverse tecniche per la liposuzione

206

La liposuzione è l’intervento di chirurgia plastica che serve per togliere il grasso in eccesso da qualsiasi zona del corpo. Infatti, il chirurgo plastico può eseguire una piccola incisione su caviglie, ginocchia, cosce, glutei, pancia, schiena, braccia, mento e viso per ridurre i depositi adiposi che rovinano la figura. Ogni volta si utilizza una piccola cannula aspiratrice inserita in minuscole incisioni che lasciano cicatrici minime per risucchiare via il tessuto adiposo in eccesso. Di volta in volta, può invece modificarsi la tecnica utilizzata per scegliere il grasso e facilitare la sua asportazione. Di seguito, vediamo quali sono le quattro tecniche più utilizzata per raggiungere un risultato migliore e pienamente soddisfacente.

Il sistema più rudimentale che c’è per favorire lo scioglimento del grasso da prelevare si chiama tecnica secca. In questo caso, il chirurgo plastico facilita la rimozione del tessuto adiposo solamente con il rapido movimento della cannula aspirante.

  • La cannula laser

Nel momento in cui la liposuzione interessa una zona particolarmente delicata del corpo, come mento e viso, si preferisce utilizzare la cannula laser. Il grasso viene saldo disgregato grazie al laser inserito sulla punta. Questa soluzione si adotta per un risultato più preciso.

  • La tecnica tumescente

Soprattutto quando si interviene su zone del corpo molto estese, come possono essere l’addome e le cosce, il chirurgo plastico può scegliere la tecnica tumescente. Prima di inserire l’aspirante, il chirurgo inietta nella zona da operare uno speciale liquido che contiene anestetico, un vasocostrittore e anche una sostanza che interagisce con il grasso disgregandolo. Con la cannula aspirante si rimuove sia il grasso che il liquido in eccesso. Nel posto operatorio possono essere lasciti dei drenaggi per favorire l’asportazione dei liquidi.

  • La cannula vibrante

Infine, il chirurgo può collegare la cannula aspirante a un manicotto vibrante. È proprio grazie alla vibrazione che il grasso si disgrega più facilmente e la zona viene rimodellata al meglio.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.vitocontreas.it


Loading...