Quanto è importante oggi avere almeno il titolo di Licenza Media?

117

La Licenza Media è un titolo che hanno oggi la maggior parte dei ragazzi in Italia, anche perché si consegue nel periodo di obbligo di frequenza scolastica. Di norma non si tratta di una scuola che dà molte difficoltà perché offre una preparazione piuttosto generica atta a consolidare e ad approfondire solo un po’ di più quanto appreso nel quinquennio delle elementari degli anni precedenti. Se oggi la maggior parte dei giovani conseguono questo titolo di studio, bisogna considerare che però non è sempre stato così o che comunque la cosa non è così automatica in ogni luogo d’Italia.

I motivi per i quali una persona si ritrova senza la Licenza Media sono diversi. C’è chi avrebbe dovuto conseguirla molti anni or sono, ma ha dovuto lasciare per rispondere a responsabilità familiari, per andare a lavorare o badare ad un parente. C’è chi, anche oggi, supera gli anni dell’obbligo per via di qualche difficoltà alle Elementari e finisce poi col rinunciare a tale titolo. In ogni caso accade molto spesso che qualche anno dopo, anche entrati nel mondo del lavoro, si senta l’esigenza di avere la propria Licenza Media.

Essa è infatti spesso titolo minimo per poter presentarsi per diversi lavori, per fare concorsi pubblici, per poter farsi valere nel mondo del lavoro. In alcuni casi si tratta molto semplicemente della volontà di riuscire dove si era fallito molti anni prima.

Licenza media da adulti

Ottenere il diploma di terza media in età adulta è possibile oggi senza troppi problemi, le strade sono essenzialmente due:

  • frequentare le scuole serali in un istituto tradizionale;
  • fare la scuola online.

Le scuole serali presso un istituto tradizionale

Per anni e anni coloro che già lavoravano e di conseguenza di giorno non avevano certo la possibilità di recarsi presso un istituto online dovevano frequentare presso un istituto tradizionale le cosiddette scuole serali. Il nome fa riferimento al fatto che l’orario delle lezioni è per l’appunto la sera, sino alle 23 di solito. Le lezioni in questo caso sono simili a quelle che fanno i ragazzi: c’è la classe con i compagni, l’alternanza di insegnanti che insegnano in modo frontale, i tempi di pausa, l’appello, il compagno chiacchierone, quello “secchione” e quello che invece non capisce bene e continua a fare domande. La formula funziona e ha sempre funzionato, ma va considerato che richiede un grosso investimento di tempo.

Volenti o nolenti, infatti, si perde molto tempo per gli spostamenti, per l’appello e il ritmo dello studio è quello della classe in generale e non quello del singolo studente. Molto è richiesto l’impegno poi a casa, per riordinare le idee, confrontare le informazioni con quanto riportato sui testi. Una persona che lavora o che ha famiglia fatica a frequentare questo genere di scuola e ci vuole veramente molta forza di volontà per farlo: è dura, per dirla tutta, ma ovviamente non impossibile.

Fare le Medie online da casa

La via più facile per ottenere il diploma di Licenza Media è di certo quella della scuola online. Con il termine “facile” non si intende dire che non ci vogliano impegno e dedizione, ovviamente, ma che questo tipo di percorso richiede molta meno fatica. Innanzitutto non è necessario andare in alcun posto, ma è sufficiente mettersi al computer e accedere alla piattaforma di e-learning della scuola: niente appello, niente pause, niente cambio d’insegnante ad ogni ora.

Il tempo che si dedica alla propria formazione è così interamente dedicato all’apprendimento, negli orari che si desiderano e sono più comodi. Il ritmo delle lezioni è dettato dalla comprensione e dal bagaglio di conoscenze dello studente: senza perdite di tempo, accelerate o rallentamenti.


Loading...