Dieta a base di frutta: una scelta sempre più praticata

Impostare la propria dieta a base di frutta, una scelta sempre più praticata da tantissimi utenti. siamo nell’epoca in cui si fa massima attenzione a ciò che si assume, concetti come salute e benessere sono ormai sempre più tenute in massima considerazione.

Termini come bio, vegan, naturale, ormai spopolano (in alcuni casi anche senza un criterio): e tra questi neologismi sarà capitato di sentire, qualche volta, la parola ‘fruttariano’. Di cosa si tratta? Di consumatori che scelgono di nutrirsi in modo del tutto esclusivo con la frutta. Il tutto partendo da quanto ormai noto su questo alimento naturale, ovvero sulle sue peculiarità e sulle facoltà di apportare benefici all’organismo.

La frutta è ricca di zucchero, vitamine, altri nutrienti che sono alla base di una alimentazione sana e naturale. Ed esistono anche tanti frutti che sono ideali per dimagrire, quindi una dieta basata sul loro consumo può essere estremamente utile. quali sono i frutti migliori per perdere peso? Lo scopriamo basandoci su quanto riportato nelle ultime news su helpdubiners.it.

Mele

Che le mele facciano bene lo si sa da sempre, c’è anche un adagio popolare che evidenza questa tendenza ricordandone che, parafrasando, un consumo frequente può servire ad allontanare il medico. In una mela ci sono tante sostanze in grado di apportare benefici, soprattutto vitamine e pectina: il che è utile per tenere sotto controllo i valori della glicemia, fattore utile per mantenersi in forma. Per dirla in numeri, una mela contiene 52 kcal per 100 g di prodotto.

Arance

Altra frutta nota per le sue facoltà benefiche: le arance contengono molta vitamina C, motivo per il quale il loro ricorso è consigliato a chi sia debilitato o abbia bisogno di energie. Si tratta poi di un frutto ipocalorico, con soltanto 47 kcal per ogni 100 grammi. Tra le sostanze benefiche contenute, ci sono il potassio, il fosforo ed il ferro. Un consumo di arance di prima mattina favorisce la messa in moto del metabolismo e riduce la sensazione di fame.

Ananas

È considerato il frutto per eccellenza per perdere peso: il tutto grazie ad un elevato contenuto di vitamina C e soprattutto di acqua. La sua facoltà è quella di contrastare la ritenzione idrica contribuendo a rendere più sottile il punto vita. Si tratta di un frutto ricco in modo particolare di Sali minerali (soprattutto potassio) e vitamine (soprattutto A, B e C).

Limoni

Anche i limoni sono frutti pieni di sostanze utili all’organismo ed il cui consumo può favorire la perdita di peso. Il limone ha facoltà diuretiche, contribuisce quindi ad eliminare la ritenzione idrica e ad eliminare le tossine. Da preferire il consumo senza zucchero, per poter usufruire a pieno di tutti i benefici.  

 


Loading...