Pareti grigie: quali sfumature usare

154

Negli ultimi anni, l’imbianchino a Milano spesso si è ritrovato dipingere le pareti di casa con tinte diverse dal solito bianco. Ci sono infatti alcune alternative che possono essere presi in considerazione per cambiare un po’ rispetto alle tradizioni più classiche. Uno dei colori che sicuramente va per la maggiore è il grigio. Si tratta di utilizzare la scala di grigi per gli ambienti interni di casa ma bisogna sapere esattamente quale sua natura preferire. Infatti, ci sono diverse possibilità da prendere in considerazione, come quelle elencate di seguito che possono essere molto utili a tutte quelle persone che sono un po’ indecise sul da farsi.

Il grigio perla

Una delle sfumature che l’imbianchino a Milano consiglia per gli interni di casa è sicuramente il grigio perla. Si tratta di una sfumatura piuttosto chiara di grigio che ha il vantaggio di rendere gli ambienti luminosi e non troppo differenti dal classico colore bianco chi si vede di solito in tutti gli interni. Generalmente, la tonalità perla ha un finish iridescente che aiuta ancora di più a prendere gli spazi luminosi riflettendo la luce. Si usa soprattutto per ambienti grandi e ampi come la zona del living.

L’antracite

Un’altra sfumatura che va molto negli ultimi tempi per tinteggiare le pareti di casa il grigio antracite. Si tratta di una tonalità più scura Dove è presente una maggiore quantità di nero. Si può utilizzare anche per ambienti di passaggio come d’ingresso e il corridoio o addirittura in bagno.

Il segreto per utilizzare l’antracite all’interno degli ambienti di casa senza creare ambienti troppo scuri abbinarlo con mobili ed altri elementi d’arredo con una tonalità chiare. Per esempio, si abbina alla perfezione al Bianco e all’azzurro.

Il grigio cemento

Negli ultimi tempi si usa molto il cemento come materiale per le finiture soprattutto in uno stile contemporaneo. Chi non vuole usare tra questo materiale, può ottenere lo stesso effetto ha la tinteggiatura color grigio cemento. Si tratta di una soluzione che può essere ottenuta grazie a un imbianchino a Milano che stende il prodotto con tecniche particolari come lo spatolato per riprodurre l’effetto cemento.