La cameretta montessoriana: come si realizza

112

Sicuramente avrai già sentito parlare del metodo Montessori, un modello educativo che già molti nido e scuole materne hanno adottato perché mette al centro l’autonomia e la libertà del bambino. Sappi che puoi prediligere una formazione di questo tipo anche nella cameretta che è il suo mondo fino ai tre anni d’età.

Ecco allora alcuni consigli per le camerette dei bambini in stile montessoriano.

Il letto basso senza sbarre

Il letto nella cameretta montessoriana è basso e, preferibilmente, senza sbarre in modo che il bambino sia libero di alzarsi e andare a giocare. Il letto è basso senza sbarre perché non esiste il rischio di farsi del male scendendo.

L’armadio piccolo

Ricorda che un bambino piccolo non ha bisogno di tanti vestiti perciò non occorre che abbia un grande armadio. Quando il bambino è piccolo è pressoché inutile un grande armadio che occupa tutta la parete togliendo spazio al gioco. Quando scegli gli arredi per le camerette dei bambini, prediligi armadi piccoli e installa degli appendiabiti alla sua portata dove può sistemare i suoi vestiti e sceglierli a sua discrezione, aumentando la sua indipendenza.

La libreria / lavagna montessoriana

Un elemento che si vede moltissimo negli arredi un stile montessoriano sono le librerie, da un lato, e lavagna dall’altro. Si tratta di un espositore double face che il bambino può approcciare liberamente dal lato che preferisce. I libri devono essere esposti dal lato della copertina e non sistemati in fila perché solo così il piccolo può scegliere quello che più gli piace. La vista della copertina stimola di più il senso della vista.

Le panche con vano contenitore

Nel metodo Montessori è molto importante anche l’ordine e l’organizzazione. Nell’arredo della camera no può mancare una panca con vani contenitori dove sistemare tutti i giocattoli. Il bambino deve poter avere libero accesso ai giocattoli perché, soprattutto nei primi mesi anni di vita, gli piace molto esplorare e toccare tutti i giocattoli. Questo sistema aiuta a stimolare la loro creatività e li tiene impegnati anche un bel po’ di tempo.

Loading...