Come fare shopping online in totale sicurezza

134

Sempre più persone effettuano acquisti online, in quanto estremamente pratico e vantaggioso. Tuttavia, bisogna dire che internet può dimostrarsi in alcuni casi molto pericoloso, dato che, ancora oggi, è facile incappare in clamorose truffe. Per questa ragione è importante non agire d’istinto, ma muoversi con cautela. Per fare shopping in totale sicurezza sul web è indispensabile tenere conto di alcuni aspetti fondamentali.

Prima di tutto è bene scegliere siti affidabili, in cui siano riportate recensioni prodotto accurate e veritiere, meglio se accompagnate dalle opinioni rilasciate dagli utenti che hanno avuto modo di provare gli articoli che si intende acquistare, in modo da poter contare su critiche sincere e non costruite. Inoltre, è fondamentale comparare i costi dei diversi prodotti, in modo da individuare il prezzo più adatto alle proprie necessità.

Tuttavia è bene fare sempre attenzione, poiché offerte eccessivamente vantaggiose possono celare spiacevoli sorprese. Non bisogna dimenticare, poi, di valutare il costo totale del prodotto che si intende comprare, prendendo in considerazione anche le eventuali spese di spedizione e le tasse. Molto importante, inoltre, anche verificare la provenienza dell’articolo e l’affidabilità dell’azienda, in modo da puntare alla qualità.

Effettuare acquisti online senza pensieri: altri consigli utili

Quando si decide di acquistare online è molto importante scegliere la giusta modalità di pagamento. Alcuni utenti decidono di dare il denaro direttamente al corriere, pagando in contrassegno quando il sito web da cui è effettuato l’acquisto offre questa possibilità, applicando però spesso un sovrapprezzo. La soluzione migliore è optare per le carte prepagate. Si tratta di veri e propri “portafogli virtuali” che possono essere riempiti (o meglio, ricaricati) all’occorrenza. Il bello è che queste carte possono essere utilizzate anche da coloro che non hanno un conto in banca, in quanto non necessitano di essere collegate ad un conto corrente.

Questo aspetto è molto importante e ne spiega l’elevato utilizzo da parte dei giovanissimi. Di fatto, le carte prepagate danno accesso ad una limitata somma di denaro, che di solito corrisponde a quella necessaria per effettuare gli acquisti desiderati. La sicurezza garantita, quindi, è elevata. Del resto, anche se si dovesse verificare un utilizzo illecito della carta, si metterebbe a rischio solo la cifra depositata e non il plafond complessivo, come avviene nel caso delle carte di credito tradizionali.

Tuttavia, poiché può capitare che, dopo aver effettuato l’acquisto online, il bene ricevuto risulti guasto o non in grado di soddisfare le aspettative, deve essere possibile restituirlo e ricevere indietro il denaro speso. Inoltre, bisogna verificare che gli articoli acquistati online siano coperti da garanzia, che è obbligatoria per legge.

Considerazioni finali

Oltre a quanto riportato poco sopra, è necessario tenere conto anche di alcuni ulteriori accorgimenti. Di fatto, è meglio diffidare dei siti stranieri, quando questi sono tradotti in maniera approssimativa in italiano. La stessa cosa vale per le piattaforme poco conosciute, in quanto è difficile poter avere la certezza della correttezza e onestà di chi si cela dietro.

Infine, è bene tenere a mente che i portali più seri sono quelli che presentano l’https nell’indirizzo URL (che indica la presenza del protocollo di sicurezza) e che richiedono una registrazione preventiva, che porta alla formulazione di un codice utente e di una password. Avere a disposizione tali credenziali, infatti, permette di aumentare il livello di sicurezza per gli acquisti da effettuare e di assicurare una maggiore protezione dei dati personali inseriti. Acquistare sul web, quindi, può essere vantaggioso e divertente, ma necessita di una particolare attenzione.