Auto incidentata: consigli su cosa fare

Quando la propria auto è oggetto di un incidente occorre valutare se sia il caso di sottoporla a riparazione oppure procedere alla sua sostituzione, non senza prima averla rottamata.
A caratterizzare la valutazione sono soprattutto due fattori: i costi cui si va incontro per riparare la vettura e la sicurezza del mezzo. Se i primi sono eccessivi e la seconda è stata compromessa, conviene sicuramente procedere alla sua rottamazione.

Auto incidentata: cosa vuol dire?

Per auto incidentata si indicano tutte le vetture che siano state oggetto di un sinistro in cui siano stati riportati danni tali da comportare una riparazione in carrozzeria e che devono, di conseguenza, essere segnalati in caso di vendita.
Come è facile capire, si tratta di una casistica che esclude in partenza graffi, ammaccature, piccole rotture o malfunzionamenti (ad esempio quelli dei componenti in vetro), che non costringano a riparazioni sostanziali. Vi rientrano a pieno titolo, invece, i danni al telaio, in quanto la sua deformazione può pregiudicare la stabilità e la sicurezza dell’autovettura.

Auto incidentata: meglio riparare o rottamare?

La scelta tra riparazione e rottamazione, naturalmente, viene a sussistere solo nel caso di un incidente di cui la colpa sia da attribuire al guidatore del mezzo implicato e nel quale l’assicurazione non versi nulla a compensazione del danno.
Il primo passo da fare, in questo caso, è di farsi consegnare una serie di preventivi dalle officine consultate, proprio per capire l’entità del danno. Ove anche il meno esoso si riveli troppo elevato, in relazione al valore dell’autovettura, conviene sicuramente optare per la rottamazione.
Se il danno non interessa elementi strutturali come il telaio, si può invece prendere in considerazione l’idea di scegliere ricambi commerciali al posto di quelli originali della casa costruttrice, a patto che siano omologati per la vettura.

I compro auto incidentate

Altra soluzione, rivolgersi ad un servizio di compro auto incidentate come ad esempio www.autoincidentate.cloud: soluzioni uscite di recente sul mercato che consentono all’utente di vendere la propria vettura monetizzando qualcosa e facendolo in tempi rapidi.
Non sono pochi coloro i quali si stanno rivolgendo a questa soluzione nel caso in cui la vettura sia uscita seriamente compromessa da un incidete stradale. Se si presenta queste evenienza, l’idea di rottamare dovrebbe essere presa in seria considerazione in virtù del fatto che, nelle auto moderne, alcune parti del mezzo tendono a deformarsi in caso di incidente per una scelta progettuale, a differenza delle fiancate. 


Loading...