Trasloco a basso costo: come avere quello che serve senza spendere

68

Uno dei materiali che serve sempre durante un trasloco è lo scatolone di cartone tripla onda, il più resistente e pratico dato che ti consente di portare vai tutte le tue cose. Per poter basso il preventivo trasloco a Trento ci sono diversi trucchetti che consentono di avere scatoloni senza doverli pagare.

Le consegne online

Se sei solito acquistare dei prodotti online, è facile che ti vengano consegnati a casa dentro a una scatola. In previsione del tuo imminente trasloco, non gettare via gli scatoloni ma tienili per mettere via le tue cose. Ogni volta che il corriere arriva e ti porta qualche cosa in una scatola, tienila da parte per organizzare meglio il tuo trasloco e senza dover comprare gli scatoloni. Gli scatoloni di medie e piccole dimensioni sono i migliori perché gli scatoloni troppo grandi poi diventano pensati e difficili da alzare.

Al supermercato

Un altro sistema per tenere basso il preventivo trasloco a Trento è quello di prendere gli scatoloni direttamente al supermercato. Infatti, spesso capita che verso le casse, i commessi mettano gli scatoloni vuoti per poter riporre i tuoi acuisti. Tutta la merce che vedi sugli scaffali arriva principalmente negli scatoloni e perciò tutti i supermercati ne hanno in abbondanza. Se no trovi nessun scatolone in giro, prova a chiedere a un commesso che ti sicuro sarà felici di darti alcuni scatoloni extra che altrimenti andrebbero buttati via.

Dal commerciante di fiducia

Anche un commerciante di tua conoscenza può avere degli scatoloni da darti per il tuo imminente trasloco. Ti basterà chiedere a un commerciante che di solito frequenti in centro città se è disposto a tenerti da parte alcuni scatolini in cui gli vien consegnata la merce, proprio come fa il corriere con te e o come capita al supermercato. In tale maniera, potrai avere tutti gli scatoloni che ti servono senza dover pagare nemmeno un euro: comodo no? Riuscirai a organizzare un trasloco e tenere anche i bassi i costi.