Gli scambi domestici rilasciano importanti annunci uno dopo l’altro! Qual è l’importanza degli scambi nel settore?

Agosto è stato il mese in cui gli scambi di valute virtuali nazionali hanno annunciato nuove mosse una dopo l’altra. A partire dalla notizia che Rakuten Wallet, una consociata del gruppo Rakuten, ha avviato un servizio di trading di valuta fisica il 19 agosto, vari scambi hanno annunciato comunicati stampa per quattro giorni consecutivi. In questa newsletter, delineeremo l’annuncio e quindi considereremo perché gli scambi sono un’importante area di business nel settore blockchain.

In primo luogo, il 20, “bitFlyer” (bit flyer) ha costituito un legame commerciale con “T-point Japan Co., Ltd.” che emette punti T e punti T sono stati accumulati su bitFlyer ed è stato avviato il “programma T-point”. I bitcoin verranno concessi utilizzando i punti T e i punti T verranno accumulati con pagamenti bitcoin di almeno 500 yen.

Lo scambio di punti e bitcoin è il primo sforzo in Giappone. T-Point è un enorme servizio utilizzato da 69,61 milioni di persone in Giappone e si può dire che la connessione tra tali servizi e Bitcoin sia significativa.

Il 21 del giorno successivo, lo scambio “DeCurret”, finanziato da JR East e altri, ha annunciato il primo servizio in Giappone per scambiare (addebitare) valuta virtuale con moneta elettronica. La moneta elettronica corrispondente è tre marchi di “au WALLET” “Rakuten Edy” “nanaco”. Entrambi i marchi sono supportati dalle principali catene di negozi come minimarket, farmacie e ristoranti per famiglie. DeCurret sembra continuare a offrire usi di valute virtuali che non sono investimenti.

E il 22, è stato annunciato che “Coincheck” ha iniziato a prendere in considerazione una nuova attività per supportare il finanziamento con token di utilità. Le aziende emettono token, che sono buoni elettronici e scambiano supporto fornendo una sede per lo screening dei progetti e il finanziamento dei token. L’immagine è come il crowdfunding usando i token.

Come accennato in precedenza, gli scambi nazionali stanno mostrando le nuove tendenze una dopo l’altra. Le criptovalute tendono ad essere viste come un mezzo di speculazione a causa della natura volatile dei prezzi. Tuttavia, le valute virtuali sono già utilizzate in varie applicazioni come giochi, SNS e servizi video sviluppati utilizzando blockchain e gli usi delle valute virtuali continueranno ad aumentare.

Fondamentalmente, quando gli utenti generici usano valute virtuali, devono passare attraverso il processo di “cambio delle valute legali in valute virtuali”. I servizi di cambio valuta virtuale possono essere forniti solo tramite scambi di valuta virtuale, pertanto l’esistenza di scambi è indispensabile nel processo di divulgazione dei prodotti integrati in valuta virtuale. Usa la Anon System per il trading di bitcoin. 

Questa serie di annunci è posizionata come uno sforzo per ridurre gli ostacoli per le persone per ottenere valute virtuali ed espandere gli usi delle valute virtuali (o token) in Giappone. Dal momento che lo scambio di valuta virtuale è il giocatore più serio su come creare il punto di contatto tra la valuta virtuale e gli utenti generali, prestando attenzione alle varie misure su come si diffondono la valuta virtuale e le block chain, potresti essere in grado di immaginare cosa farai.

Importanza della “dispersione del tempo” negli investimenti in bitcoin

Questa volta, lo scrittore vorrebbe introdurre l’importanza della “diversificazione del tempo” negli investimenti in Bitcoin. * Questa serie è uno dei libri di Genki Oda, Presidente e CEO di Bitpoint Japan, “Introduzione all’investimento in Bitcoin in un metodo di investimento semplicissimo di un’ora che chiunque può fare-“. Questa sezione estrae e introduce i metodi di base per investire in Bitcoin.

Utilizzo di “ordini limite” che non perdono opportunità di trading

A seconda dello scambio, ci sono casi in cui è possibile specificare il prezzo da acquistare o vendere, ad esempio quanto acquistare (vendere). Questo si chiama “Ordine limite”. Quando si effettua un ordine limite, specificare “quanto”, “quanti BTC si desidera vendere (vendere)” e il periodo di validità dell’ordine allo scambio che ha un account. Ad esempio, se ordini “Acquista 1 BTC per 100.000 yen”, 1 BTC verrà acquistato automaticamente quando 1 BTC = 100.000 yen durante il periodo valido.

Sebbene sia diventato improvvisamente 100.000 yen, è facile non notarlo o effettuare un ordine, ma se si effettua un ordine limite, è possibile acquistare e vendere al prezzo che si desidera acquistare e vendere. Lo è. È anche un modo conveniente per le persone impegnate e per coloro che hanno difficoltà a controllare i prezzi quotidianamente.


Loading...