Crema antirughe: una guida alla scelta della migliore per sé

564

Non è mai troppo tardi per prevenire la comparsa delle rughe: se ti stai chiedendo, così, qual è la crema antirughe migliore è perchè ci tieni alla salute e alla bellezza del tuo viso e, con ogni probabilità, faresti di tutto perché appaia sempre giovane, bello, rilassato. Affidarti ai consigli delle amiche, a quelli della tua estetista di fiducia o alle recensioni dei prodotti che trovi su siti come https://cremaantirughetop.it/ è un’ottima idea, allora, quando ti ritrovi a dover scegliere il tuo rituale di bellezza. Tanto più che le possibili alternative a tua disposizione sono oggi tantissime: al supermercato, in farmacia, in profumeria, sugli scaffali ci sono tantissime creme antirughe diverse; quasi ogni marchio del beauty&care ne ha almeno una nel suo catalogo e, da quelle per pelli sensibili a quelle completamente bio e ottenute da prodotti e processi naturali, anche se sei una consumatrice sensibile e attenta riuscirai di certo a trovare quello che fa più al caso tuo. La premessa indispensabile da fare è, infatti, che non esiste la miglior crema antirughe in assoluto ma esiste la crema antirughe migliore per te e per i tuoi bisogni concreti.

Come scegliere la crema antirughe giusta

Per tornare alla domanda iniziale, allora, come si sceglie il prodotto che fa più al caso proprio? Ci sono una serie di fattori che dovresti considerare. La tua età innanzitutto. Come si accennava bisognerebbe iniziare a prendersi cura dell’elasticità e della tonicità della propria pelle al più presto possibile: è facile capire, però, che combattere le rughe a 50-60 anni è diverso dal farlo quando di anni se ne hanno 30; nel primo caso serve riparare e ricostruire, mentre nel secondo serve innanzitutto prevenire. Per questa ragione sul mercato ci sono creme molto diverse per composizione e funzionalità e destinate a un target evidentemente altrettanto diverso di clienti: tienine conto quando scegli e, no, non pensare che iniziare immediatamente con dei trattamenti molto forti ti assicuri di vincere la lotta contro le rughe. Uno dei fattori di cui tenere più conto nella scelta del trattamento antirughe è la composizione del cosmetico, le ragioni sono tante: si potrebbe essere allergici a una o più delle sue componenti o si potrebbe non gradire particolarmente, per esempio, una profumazione e, più in generale, la propria pelle potrebbe essere particolarmente sensibile e richiedere per questo una maggiore cura nella scelta di creme antirughe completamente naturali o ipoallergeniche. Non solo: collagene, retinolo e acido ialuronico sono i principali componenti di questo tipo di cosmetici e a seconda della prevalenza di uno o dell’altro si potrebbero ottenere risultati anche visivamente diversi, che è come dire che prima di scegliere l’antirughe devi aver ben chiaro in mente che funzione deve svolgere – se stirare o riempire, per esempio. Valuta, infine, la questione prezzo: ci sono in commercio creme per davvero qualsiasi budget, dalle poche decine d’euro alle svariate centinaia, ma non è sempre detto che maggior spesa porti maggior risultato.