Come arredare (o ristrutturare) un bagno senza spendere una fortuna

Stanco di vedere il bagno come al solito? Pensi che questo spazio importante della tua casa necessiti di un urgente rinnovamento ma non hai il tempo o i soldi per effettuare una corretta ristrutturazione?

 

Niente paura, se sei intenzionato a rinnovare questo spazio con un budget contenuto, ecco semplici trucchi per dare nuova vita al tuo bagno senza mandare i conti in rosso!

Cambiare il mobile del lavabo

Che tu ci creda o no, basta cambiare un semplice mobile per dare subito un nuovo aspetto al tuo bagno. Ci sono mobili da bagno economici e molto interessanti, con infinite possibilità di colori e finiture. Ovviamente, se si opta per un mobile bagno moderno, sospeso ad esempio, metti in conto un budget maggiore. Tuttavia, se è tutto ciò di cui il tuo bagno ha bisogno per farlo sembrare nuovo, ne vale sicuramente la pena. Cogli l’occasione per dargli un tocco diverso e posiziona per esempio, un fantastico lavello di design su un mobile moderno del tuo colore preferito.

Cambia la toilette con una sospesa

Prima di proseguire ti consigliamo di tenere sempre in considerazione le altezze e le misure consigliate per wc e mobili bagno. È molto importante, non tanto per una questione di estetica, ma perché questo ci permetterà di avere un bagno funzionale.

 

I sanitari sospesi sono la scelta migliore se vuoi mantenere un’estetica minimal, amplificando anche gli spazi per effetto ottico. Inoltre, faciliteranno di gran lunga la pulizia non essendoci colonne o tubature a terra.

Sostituisci la tenda della doccia con un box

Sei stanco della tua vecchia tenda da doccia? Non esitare, dai un aspetto elegante al tuo bagno con un box doccia. In commercio oggi trovi facilmente vasta scelta di box doccia on line e a prescindere dallo spazio a disposizione, puoi scegliere tra molte opzioni, da quelle fisse, più semplici, alle partizioni che vanno da parete a parete e che sono completamente chiuse in modo che non cada una goccia d’acqua all’esterno. Inoltre, puoi scegliere piatti ultraslim con rivestimento antiscivolo e pannelli senza profili, per un’estetica minimal.

Cambia i rubinetti del bagno

I rubinetti potrebbero dare un tocco diverso al mio bagno? La risposta è si. Questi elementi sono più importanti di quanto pensiamo. Ad esempio, se il tuo bagno ha rubinetti vecchi, potrai cambiare radicalmente il suo aspetto incorporando rubinetti moderni, magari a cascata o con sensori di movimento. Puoi anche scommettere sulla rubinetteria retrò in ottone, una vera bellezza.

Scommetti sui tessuti

Se continui a chiederti come riformare il bagno con pochi soldi, ti consigliamo vivamente di scommettere sui tessuti. Cambia gli asciugamani e gli accappatoi… Pensa a uno stile specifico e apporta modifiche coordinate in modo che abbia un aspetto migliore e si veda che tutti i cambiamenti siano intenzionali. Scegli un tessuto che attiri l’attenzione, aggiungi un complemento come una mensola angolare in legno e delle piante per dare un tocco verde.

Utilizza lampade a sospensione senza collegamento elettrico

Come è possibile illuminare al bagno senza lavori all’impianto elettrico? Con lampadine ricaricabili. Si tratta di sorgenti luminose che si ricaricano con una spina e hanno diverse ore di autonomia. Con queste puoi decorare il bagno utilizzandole negli applique su ciascun lato dello specchio, aggiungendo un bel paralume. Dovrai solo agganciarli al rivestimento perché non necessitano di alcuna installazione alla corrente e basta un piccolo telecomando per azionarli a distanza.

Loading...