ADV20.10 di Alessio Del Vecchio e Made in Italy

544

L’imprenditore Alessio Del Vecchio di Roma è il leader della società ADV 20.10. La ADV 20.10 di Alessio Del Vecchio è specializzata nel comparto della Grande Distribuzione Organizzata, nei servizi dedicati alla distribuzione commerciale, in favore di enti pubblici e privati e imprese. La società ADV 20.10 dell’imprenditore romano Alessio Del Vecchio presta particolare attenzione alla distribuzione nel settore alimentare, allo sviluppo delle attività di marketing, alla formazione professionale. Alessio Del Vecchio, attraverso la società ADV 20.10 di cui è leader, coordina e gestisce i sistemi di organizzazione aziendale, attraverso cui le imprese committenti ottengono la realizzazione di una strategia di sviluppo sul mercato del territorio. La ADV 20.10 di Alessio Del Vecchio si è specializzata anche nei settori della ricerca, formazione e preparazione per le risorse umane che compongono l’organigramma aziendale, mediante l’attivazione di corsi e seminari. Alessio Del Vecchio e la società ADV 20.10, di cui è a capo, ha competenze nel comparto della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) e nell’organizzazione delle attività di marketing per i centri commerciali. L’ADV 20.10 di Alessio Del Vecchio offre servizi di diversa natura: distribuzione diretta dal produttore al dettagliante all’ingrosso; strategie di marketing per centri commerciali e supermercati; coordinamento delle fasi di distribuzione, magazzino e trasferimento attraverso i mediatori mercantili; assistenza tecnica ed organizzativa per la realizzazione delle tecniche di franchising e merchandising. Il sito www.adv2010.com guida l’utente alla conoscenza delle specializzazioni che caratterizzano la società ADV 20.10 dell’imprenditore romano Alessio Del Vecchio. Un’eccellenza del team che l’imprenditore Alessio Del Vecchio guida nella società ADV 20.10 e che è rintracciabile nel sito è lo “storytelling food”, un piano di marketing e comunicazione dedicato alle aziende che operano nell’agroalimentare. Sul sito di Alessio Del Vecchio, a capo della ADV 20.10, è possibile rintracciare contenuti che supportano nelle attività di esportazione di cibi italiano e nelle strategie di franchising. Il sito di Alessio Del Vecchio, a capo della ADV 20.10, presta particolare attenzione all’ambiente e alla sostenibilità, sempre in relazione alla Grande Distribuzione Organizzata (GDO). Il team aziendale ADV 20.10 diretto da Alessio Del Vecchio è rivolto anche alle nuove frontiere del commercio, alla vendita nel settore dell’online e dell’e – commerce, sottolineando le grandi prospettive che offrono ai commercianti.

Il team, inoltre, è curatore di un bellissimo blog che potete visitare cliccando qui. Dal blog di Alessio Del Vecchio: Il Made in Italy sugli Scaffali – Continua a leggere: La pandemia del COVID – 19 ha portato cambiamenti anche nella grande distribuzione e ha incrementato la presenza dei prodotti italiani sugli scaffali, con il 90% di merci afferenti al reparto dell’ortofrutta. I consumatori iniziano a preferire le eccellenza del Made in Italy, per una maggiore disponibilità nei punti vendita e grazie alle scelte effettuate dai responsabili commerciali all’interno dei supermercati. Dai dati diffusi da Confagricoltura è emerso come si sia riscontrato un decremento dell’80% dell’esportazione del comparto ortofrutta dall’inizio dell’epidemia; pertanto, il supporto ai prodotti Made in Italy si fa, al momento, ancora più stringente. Claudio Mazzini, responsabile commerciale freschissimi Coop Italia, ha sottolineato l’incidenza dell’agricoltura italiana negli assortimenti dei punti vendita corrisponda al 90%. Percentuale che aumenterà in questo momento di emergenza, con la sola esclusione della frutta esotici, come ananas e banane. La linea di supermercati Carrefour Italia, invece, ha evidenziato come gli italiani comprino maggiormente prodotti italiani, che rappresentano l’85% dell’assortimento proposto dal punto vendita in tutta Italia. E’ importante, però, sottolineare come sia diventato difficile avere merce importata negli ultimi tempi, a causa “di un rallentamento del transito della merce e maggiori difficoltà di reperimento di materie prime provenienti dall’estero”. Ma Carrefour Italia ha rassicurato gli acquirenti affermando che il riassortimento costante dei punti vendita è costante.


Loading...